Il tradizionale Meeting di Comunione e Liberazione si aprirà il prossimo 20 agosto e sarà una celebrazione in pompa magna dell’unità nazionale di Mario Draghi. Del resto, i ciellini vanno fieri di essere stati i primi ad aver propiziato la formazione di questo governo con l’arrivo l’anno scorso a Rimini proprio dell’ex presidente della Bce. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

“Il Bello, il brutto, e il mistero glorioso dell’uomo politico”

prev
Articolo Successivo

La sai l’ultima?

next