I lockdown causati dalla pandemia hanno portato all’esplosione del lavoro e della didattica a distanza, oltre ad aver rappresentato un forte impulso per l’e-commerce. Sul fronte dello smart working, un terzo del personale impiegatizio delle grandi imprese è di fatto sempre al lavoro fuori ufficio, ovviamente a rotazione. La diffusione di queste nuove modalità di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Il Covid fa ballare il mattone. Tiene solo Milano, il resto cala

prev
Articolo Successivo

Sfratti, dietro il blocco zero idee e si riparte da 70 mila sgomberi

next