Gentile redazione, vorrei sottoporvi quanto sta capitando in queste ore a molti utenti di Facebook, che si vedono bloccati repentinamente la possibilità di condividere i propri post che non contengono contenuti razzisti, né sessisti, né omofobi, né di odio e quant’altro e la “punizione” dura per circa ventiquattro ore. Questa si può definire libertà di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Figliuolo alle grandi manovre. In ritirata pure su Astrazeneca

prev
Articolo Successivo

Mail Box

next