Cari Amici, avete torto. L’ha stabilito il giudice della Corte d’Appello di Roma respingendo (di nuovo) la causa del gruppo Mediaset nei confronti del Fatto Quotidiano. Nel 2012 su questo giornale Carlo Tecce raccontò la denuncia di Roberto Quagliano, un produttore televisivo che aveva proposto a Mediaset un format simile a quello che poi sarebbe […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Report, fratello di Tare (Lazio) chiede gli atti Ranucci: “Effetto slavina della sentenza Tar”

prev
Articolo Successivo

“Ilva inquina e così non regge. Ora battaglia a Bruxelles”

next