Super league, c’è ancora molto da lottare contro i tentatori

17 Giugno 2021

La recente presa di posizione della Uefa di non perseguire i club “ribelli” riguardo alla Super League, ossia le tre società “fondatrici”, la Juventus, il Real Madrid e il Barcellona, in quanto colpevoli di non essersi almeno formalmente ritirate dal progetto, deve far riflettere sulle dinamiche dello sport continentale. Limitandoci all’Italia, è chiaro che i […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.