Si occupa delle variabili che influenzano la vita umana il libro realizzato da Sergio Bellucci. Perché il punto che viene affrontato, con il contributo di autori diversi, alcuni con visioni differenti tra loro, è il lavoro nel vivo della trasformazione del nostro tempo, nella “Transizione”, come la chiama Bellucci, e soprattutto nel vortice delle trasformazioni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

“Sono una casa piena di stanze segrete”

prev
Articolo Successivo

La Logistica di squadristi e picchiatori: e il governo?

next