Tribunali

Soviero promosso procuratore aggiunto a Salerno, nominato tra le scorie del caso Palamara

Il magistrato della Dda di Napoli ha ottenuto il posto prima con l’accoglimento di un ricorso alla magistratura amministrativa - che ha annullato la nomina del pm Rocco Alfano - poi con i voti favorevoli del Plenum del Csm

13 Maggio 2021

Le scorie del caso Palamara sono in circolo e un residuo si è depositato intorno alla partita, ora chiusa, della nomina del nuovo procuratore aggiunto di Salerno. L’ha vinta il pm Francesco Soviero, proveniente dalla Dda di Napoli, e c’è riuscito in due tempi: prima con l’accoglimento di un ricorso alla magistratura amministrativa che ha […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.