Rosaria Covelli è il nuovo capo degli ispettori del ministero della Giustizia

Presidente del tribunale di Viterbo, prima aveva guidato la sezione civile del tribunale di Roma. Giovanni Conzo, invece, diventa procuratore aggiunto di Roma

6 Maggio 2021

Il ministero della Giustizia ha un nuovo capo degli ispettori. Su proposta della ministra della Giustizia Marta Cartabia il plenum del Csm, ieri, con la sola astensione del laico della Lega Stefano Cavann,a ha dato il via libera al fuori ruolo di Rosaria Covelli, presidente del tribunale di Viterbo, che ha guidato per 5 anni. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.