L’assist è di quelli che non passano inosservati. Il mattino dopo lo scoop di Report di lunedì sera in cui si raccontava l’incontro del 23 dicembre tra Matteo Renzi e il capo reparto del Dis Marco Mancini nell’autogrill di Fiano Romano, l’unico commento è arrivato da Matteo Salvini. Che ha difeso l’altro “Matteo” respingendo un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

La Cattiveria

prev
Articolo Successivo

Caso Renzi-007, intervista a Ranucci: “Ex premier chiarisca. Incontro avvenuto durante una crisi politica legata anche a delega sui servizi”

next