Il Titolo V va riformato: basta sanità regionali La dottoressa Martorelli (Il Fatto del 28 aprile) ha sollevato un problema di assoluta rilevanza: delle “misure di prevenzione” della pandemia Covid parlano tutti tranne che gli igienisti; si discute di distanze fra tavoli o di aerazione senza conoscere i “fondamentali della igiene e medicina preventiva”! L’aspetto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Vaccini. L’Italia non brilla in Europa: lo dicono i numeri, non i giornalisti

prev
Articolo Successivo

Mediaset spodesta Radio Città del Capo. Ultima emittente libera divorata da Subasio

next