Si vota oggi al Parlamento europeo la richiesta promossa da India e Sudafrica (e altri 100 Paesi) di liberalizzare brevetti e tecnologia dei vaccini Covid-19. Il voto, in realtà, si svolgerà sul certificato digitale sul vaccino, che serve a facilitare i viaggi da un Paese all’altro, ma i parlamentari della Sinistra europea hanno presentato degli […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Il piano di Pfizer post-pandemia: rincari del 900% sui vaccini. Una dose costerà fino a 175 dollari

prev
Articolo Successivo

Il trailer di “Tolo tolo”, Zalone e come individuare il razzismo (involontario)

next