La “grande svolta” italiana in Libia, come piace dire alla stampa mainstream e a gran parte della compagine governativa, è una missione per conto di Biden. Se davvero si vuole leggere con gli occhi della politica internazionale il viaggio di Mario Draghi a Tripoli, il primo da quando è presidente del Consiglio, allora si devono […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Mail Box

prev
Articolo Successivo

La vignetta di Beppe Mora

next