Pubblichiamo stralci di “Misericordia”, il poema di Lethem dedicato a Linus: uno degli interventi della raccolta “Peanuts”, in libreria da domani con La Nave di Teseo. Ho visto i bambini del mio quartiere distrutti da storie di violenza, storie dalla cripta, storie d’orrore, snervanti isterici piantagrane, trascinarsi all’alba per caustiche strade in cerca di un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

I due inventori della modernità

prev
Articolo Successivo

Dopo un secolo, l’Urlo tace: addio al Beat Ferlinghetti

next