Nella capitale

La sindaca vede il pm: nuove carte sui buchi dei bilanci horror dell’Ama

Inchiesta sui rifiuti - I guai della municipalizzata

18 Febbraio 2021

Errori procedurali, difformità contabili, cifre sbagliate e compensazioni dimenticate. Quattordici anni, dal 2003 al 2016, di gestione “horror” della società capitolina dei rifiuti, raccolte in una due diligence di cui ieri mattina la sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha informato il procuratore della Repubblica di Roma, Michele Prestipino. Un colloquio di circa un’ora, che ha […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.