Che Italia Viva potesse far cadere il governo era chiaro da settimane. Si pensava, però, che se 5Stelle e Pd avessero fatto quadrato attorno a Giuseppe Conte, chiudendo una volta per tutte i ponti con Matteo Renzi, la maggioranza ne sarebbe potuta persino uscire rafforzata, sostituendo i pasdaran renziani con qualche decina di centristi e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

I dem costretti a tornare su Renzi “Ero appestato, adesso c’è la fila”

prev
Articolo Successivo

Corna renziane e amanti costruttori

next