Donatella Conzatti, senatrice trentina con un passato da berlusconiana doc e oggi renziana, si aggira per il Senato lamentandosi con colleghi e giornalisti: “Solo oggi mi hanno cercata in tre” allarga le braccia riferendosi agli emissari di Pd e M5S che stanno provando a convincerla per passare nella maggioranza. Stesso turbamento di Eugenio Comincini, astro […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

La vignetta di Natangelo

prev
Articolo Successivo

La “Pesciarola” Giorgia, donna alfa a destra

next