Dalle rilevazioni di Tecnè, vediamo che il 63 per cento degli italiani non vuole le elezioni adesso. Non sono tutti soddisfatti di questo governo, ma hanno paura della pandemia e delle conseguenze economiche del Covid. Se ci si imbarca in una campagna elettorale adesso, si teme che queste due priorità passino in secondo piano. Ma […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Gradimento Possibile polarizzazione dei consensi, ma il voto è lontano

prev
Articolo Successivo

Al buio. La gente è disorientata e ha paura di una crisi adesso

next