Ottocentoquarantaquattro milioni settecento mila euro è il totale dell’importo stanziato dallo Stato per la bonifica dell’area industriale di Bagnoli, nella zona occidentale di Napoli, dove sorgevano gli stabilimenti Italsider ed Eternit. La Corte dei Conti in un recente rapporto rivela come, a fronte di ingenti somme elargite, i risultati siano ancora ben lontani dai propositi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

In Giappone lo fanno davvero: i politici accusati di corruzione si dimettono

prev
Articolo Successivo

Ok al rimborso delle spese di difesa per i giudici di pace vittime di cause proditorie

next