Lettera aperta. Caro Presidente Mattarella, caro Presidente Conte, caro Ministro Speranza, carissimo Papa Francesco. Sono uno delle centinaia di migliaia di caregiver che non fanno notizia. Appartengo a quel popolo di invisibili di cui ci si occupa, quando va bene, sotto le feste di Natale o in occasioni particolari, come il 2 Aprile, giornata mondiale […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

La giustizia sportiva non può essere al di sopra dello Stato

prev
Articolo Successivo

Mail Box

next