Potrebbe essere un processo d’Appello lampo quello a carico di Virginia Raggi. Con i giudici della seconda sezione della Corte d’Appello di Roma disponibili a emettere il verdetto già il prossimo 14 dicembre, data della discussione. Dopo l’assoluzione del 10 novembre 2018, la sindaca di Roma è tornata alla sbarra nel procedimento che la vede […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Diritti fondamentali: in Europa Pd e Iv contro un emendamento a protezione di Assange

prev
Articolo Successivo

Ok dei ministeri al piano di Autostrade sui pedaggi. Resta il mega-regalo bocciato dall’Authority

next