“Aparere suo era la cagione di tutti i mali. È ciò che in quel momento stava suggerendo la politica di Cosa nostra. Tutto lo faceva riferire alla creazione del nuovo partito e alle indicazioni di quelli che erano i punti delle stragi in Continente. E infatti mi dice: ‘Tu ti immagini Totò Riina che dice […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Greenpeace: “Bce favorisce aziende fossili”

prev
Articolo Successivo

La Cina si rimette in pista. Balzo del Pil e niente Covid

next