“Questa mattina le truppe italiane poste sotto il comando del generale Cadorna aprirono alle ore 5,30 il fuoco contro le mura di Roma fra porta Pia e porta Salaria. Alle 10 antimeridiane le nostre truppe, dopo viva ma breve resistenza, entrarono nella città”. Gazzetta ufficiale del Regno, 20 settembre 1870. È la breccia di Porta […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Inneggiare a Franco ora è reato

prev
Articolo Successivo

Contro i dirottatori del referendum

next