L’azienda dei trasporti

Contro i furbetti del cartellino Atac Roma si affida agli 007

Di P. Fros.
13 Settembre 2020

Scordatevi l’avventura, le auto di lusso e le Bond girl: a Roma gli agenti segreti viaggiano in bus. E invece di criminali e spie sovietiche, vanno a caccia degli autisti fannulloni. Atac (l’azienda capitolina dei trasporti) è pronta al giro di vite dopo i casi di cronaca che hanno mostrato un buon numero di dipendenti […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.