Lo stanno cercando ovunque, anche in Rai. Ma il “paziente zero” del nuovo focolaio romano non si trova. Oltre 5.000 persone già testate, 109 casi scoperti (compresi 5 deceduti) e un’indagine epidemiologica che torna indietro fino al 1° maggio. L’istituto San Raffaele Pisana è un grosso problema. Sanitario e politico, perché la struttura è il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Speranza: “Vaccino entro l’anno” Garattini: “Non ci sono certezze”

prev
Articolo Successivo

Causa, effetto e colpa: il percorso obbligato della giustizia penale

next