Matteo Renzi non smette mai di fare progetti per il futuro e di coltivare visioni illuminanti sul rilancio del Paese. Nell’ultima fatica letteraria – La mossa del cavallo in uscita nei prossimi giorni per Marsilio – l’ex premier s’è fatto venire in mente una proposta rivoluzionaria, inaudita: il ponte sullo Stretto di Messina. Proprio così. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

“Sussidio a Fca solo se aumenta la produzione delle elettriche”

prev
Articolo Successivo

Forza Italia, l’ex parlamentare Pittelli intercettato: “Tremonti prendeva 5 milioni a emendamento”

next