L’Egitto del generale Abdel Fattah al Sisi è il primo cliente dell’industria bellica italiana: licenze autorizzate per 871,7 milioni di euro di commesse, si tratta in gran parte di una fornitura di elicotteri della Leonardo. E nel computo, riferito al 2019, manca la coppia di fregate Fremm – l’accordo non è ancora firmato – da […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

La vignetta di Mora

prev
Articolo Successivo

Silvia Romano, carabinieri nella sede della Onlus: i pm a caccia degli ultimi contatti

next