Un primo risultato lo hanno incassato, dopo la lettera-denuncia con la quale all’inizio di aprile hanno messo in fila i sette errori commessi dalla Regione Lombardia nella gestione dell’emergenza Covid. Guido Marinoni, presidente dell’Ordine dei medici di Bergamo, e Gianluigi Spata, presidente della federazione regionale degli ordini, sono stati chiamati a far parte del comitato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

La Cattiveria

prev
Articolo Successivo

Coronavirus, il Piemonte gran malato rifiutò i medici da Roma

next