Da Madrid a Parigi, da Berlino a Varsavia, lo Stato-nazione sembra attraversare una sorprendente fase di rinascita. Sono tornate le frontiere, e con esse l’egoismo nazionale. Di fronte all’emergenza, ogni governo nazionale pensa al proprio popolo e tutti sostengono di essere più preparati del vicino. Da un giorno all’altro le capitali europee hanno rivendicato autonomia […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

La Figc vuol resuscitare gli sponsor dell’azzardo

prev
Articolo Successivo

Donne vittime di violenza: le app e le piattaforme per chiedere aiuto

next