Che bello il giornale ad alta voce Al mattino mio marito va in edicola a comperare il Fatto (io amo spudoratamente il cartaceo), facciamo colazione e poi, col gatto in grembo e spaparanzati in poltrona, leggo ad alta voce il giornale mentre loro ascoltano le ultime notizie in religioso silenzio. In questa quarantena abbiamo finalmente […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Medici, meglio proteggerli che chiamarli eroi

prev
Articolo Successivo

“Piango sempre e non vedo neanche un film”

next