Il caso -

Neonato positivo da madre negativa dopo l’operazione

Apprensione e speranza - Nato a Urbino è stato poi trasferito ad Ancona per un delicato intervento. Nelle Marche servono 250 tra medici e infermieri

Di Pier Francesco Curzi
23 Marzo 2020

Il coronavirus non risparmia neppure un neonato di appena 10 giorni. Il piccolo, nato all’ospedale di Urbino, è risultato positivo al tampone nasale a cui è stato sottoposto dopo un delicato intervento chirurgico che nulla aveva a che vedere col SarsCov2 e adesso è ricoverato in terapia intensiva. Le sue condizioni sono stabili, il neonato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.