Come l’orchestra che continua a suonare sul Titanic, ieri sera il calcio europeo ha giocato. Dopo la Champions, anche le partite di Europa League si sono disputate regolarmente, a eccezione delle italiane. Ma ora la Serie A non è più sola: dalla Spagna alla Svizzera, sempre più tornei si fermano per il Coronavirus, non solo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Mieli&Meloni. Innervositi dal premier: rivalutato

prev
Articolo Successivo

Il pane buono o la ricerca di droga: altre pazze idee per violare le regole

next