“Dove andate? Ce l’avete l’autocertificazione?”. “Siamo andati a comprare il pane nel paese vicino, lì è più buono”, hanno risposto i due pensionati di Zogno al carabiniere che li aveva fermati. Bergamo e i suoi contagi in rapida crescita sono a una ventina di minuti di macchina e in provincia i militari dell’Arma ieri hanno […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

L’Uefa, gli ultimi “giapponesi” dello sport in ritirata da virus

prev
Articolo Successivo

Coronavirus, l’esodo pericoloso (e occulto) dal continente alla Sardegna

next