Sicurezza, tasse, strategie politiche e naturalmente giustizia. Al di là degli scontri apparenti – culminati qualche mese fa nella reciproca legittimazione mediatica di fronte a Bruno Vespa – Matteo Salvini e Matteo Renzi condividono diverse battaglie politiche sia in Parlamento che a livello locale. Gli amorosi sensi sulla prescrizione sono noti: da settimane i renziani […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Giuseppe Conte, il piano anti Renzi: “Basta farsi logorare”. Mosse e contromosse: è partita la caccia ai responsabili di Forza Italia e Udc

prev
Articolo Successivo

Fatto a mano di Natangelo

next