Buongiorno direttore, ho letto l’articolo di Giorgio Ragazzi sul Fatto Quotidiano di mercoledì, dal titolo “Napoli-Bari, 6 miliardi per risparmiare mezz’ora”, su un progetto delle ferrovie per la linea dell’Alta velocità. L’analisi dell’autore replica i motivi per cui si è preferito investire al Centro-Nord (si vedano in proposito gli studi di Legambiente sul trasporto ferroviario), […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

I fratelli Rocca a processo per corruzione

prev
Articolo Successivo

La vignetta di Beppe Mora

next