Il retroscena

Voci sul Colle: urne inopportune prima del referendum sul taglia-parlamentari

Quirinale - L’ingorgo tra (eventuale) voto anticipato e quello costituzionale

30 Dicembre 2019

Al Quirinale le continue fibrillazioni politiche impensieriscono il giusto. E così c’è chi tra consiglieri e funzionari ha descritto al capo dello Stato tutte le ipotesi di scuola sull’incrocio fatidico del prossimo anno tra referendum confermativo sul taglio dei parlamentari ed eventuali elezioni anticipate. In pratica, cosa succederà se le urne politiche dovessero arrivare prima […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.