Questo intervento è tratto dal discorso conclusivo che il pm Fabio De Pasquale pronunciò all’udienza preliminare del processo Mediaset, il 12 maggio 2006. E’ la presa d’atto che la prescrizione – aiutata allora dalla legge ex Cirielli – stava quasi azzerando il processo: cadde l’appropriazione indebita contestata a Silvio Berlusconi; e dei 368 milioni occultati […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Turbina Usa ai russi, Caparini inguaiato da un agente coperto: “Compravano a 7,5 milioni, rivendevano a 17,3”

prev
Articolo Successivo

Sardine, primo incidente: lite sulla destra in piazza

next