Alexander Boris de Pfeffel Johnson. Per i familiari ancora Alex, per il resto del mondo semplicemente Boris. Vita mai convenzionale: nasce a New York, nell’Upper East side, primo dei tre figli di Stanley, studente di Economia alla Columbia University e Charlotte, eccentrica artista di famiglia liberal. Annuncia presto di volere diventare “re del mondo”. È […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Dem, due accuse per affondare Trump

prev
Articolo Successivo

Jeremy, il cigno nero che vuole fare risorgere la sinistra

next