Siamo proprio sicuri che le benzodiazepine e i farmacisti permissivi siano tra le prime cause di suicidio? Ho fatto il medico per quarant’anni, sono stato testimone di tre suicidi “riusciti “e uno fallito. Le benzodiazepine non c’entravano neanche per caso. G. G. Caro G., nella nostra inchiesta non abbiamo mai detto che “le benzodiazepine e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Danza macabra su Alitalia Benetton lancia Lufthansa

prev
Articolo Successivo

Mail box

next