Mi chiedo ogni giorno di più a cosa e a chi serva la pubblicità che ci viene proposta, sempre più in maniera esagerata e spesso insensata, su tutti i network. Rasenta il 50% sui programmi. Per esperienza diretta, verifico che nessuno la guarda. In effetti chi sta seguendo un programma cambia canale nel momento in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Il generale Gantz assedia re Bibi

prev
Articolo Successivo

Mail Box

next