Una vita agiata, certo, ma non per questo semplice. Ciro, neanche vent’anni, è l’ultimo nato della famiglia allargata dei Grillo. Con la notorietà del padre, con i riflettori e i giornalisti sotto casa ha imparato a farci i conti da quando ancora bambino a volte seguiva gli spettacoli del comico ai bordi del palco. Ma […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

“Violentata dal figlio di Grillo e dai suoi amici a Porto Cervo”

prev
Articolo Successivo

Vertici Tap verso il processo. Si indaga sul sì del ministero

next