C’è una parte d’Italia che è nota nel mondo per la sua qualità della vita, per la civiltà della sua organizzazione sociale, per le scuole modello d’eccellenza mondiale. Reggio Emilia è considerata una “città esemplare”: buona istruzione, ottimo cibo, la città delle biciclette e dell’integrazione ben regolata. La regione attorno è ricca di storia e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

franzaroli

prev
Articolo Successivo

L’Italia diseguale, la ricchezza sempre più nelle mani di pochi

next