Èil totem del Movimento, l’ultimo simulacro di quella democrazia diretta fondata sull’uno vale uno. Ecco: il voto sulla piattaforma Rousseau è l’unica cosa che davvero la crisi aperta da Matteo Salvini riuscirà a buttare giù. Perché una cosa è certa: comunque vada la consultazione tra gli iscritti, i Cinque Stelle diranno sì all’accordo per il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

testatina

prev
Articolo Successivo

L’avvocato fa pressing sul Pd per avere i 2 vice

next