San Carlo, il teatro va affidato a chi di musica se ne intende A proposito della fiorita lettera a firma Giuseppe Lanzi (12 giugno 2019) contro l’articolo del Prof. Paolo Isotta (Presidente, perché premia gli incapaci?), mi chiedo se sia cosa saggia e opportuna affidare la guida di una istituzione musicale e teatrale quale […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Il passato non torna, ma è bello sognare un nuovo Berlinguer

prev
Articolo Successivo

vognetta mora

next