“Siamo sconvolti, per noi la professoressa Dell’Aria è una seconda mamma”. Gli studenti della II E della scuola più chiacchierata d’Italia non riescono a farsene una ragione: la loro docente d’Italiano all’istituto tecnico industriale Vittorio Emanuele III di Palermo è stata sospesa per non aver vigilato sull’accostamento in un loro elaborato tra il vicepremier Matteo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Prof sospesa, pure Salvini mette Bussetti all’angolo

prev
Articolo Successivo

“Noi e gli striscioni. Di barcone ferisci? Di balcone perisci”

next