Pochi espulsi? La Lega riduce gli irregolari: “Solo 90 mila”

“Il numero degli immigrati irregolari stimati in Italia è circa 90 mila. È il numero massimo stimabile in Italia. Una cifra importante degli ultimi 4 anni e mezzo, su cui stiamo lavorando ma non sono le centinaia di migliaia che temevo”. Questa frase del ministro dell’Interno Matteo Salvini continua a sollevare polemiche. Anche perché nel […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.