Salvini striglia i prefetti. Gli irregolari crescono molto più dei rimpatri

Viminale - Nuovo provvedimento-manifesto, M5S contro il leader leghista: poche espulsioni
Salvini striglia i prefetti. Gli irregolari crescono molto più dei rimpatri

Un accoltellamento fra clochard, dopo tre giorni, finisce al centro del dibattito politico perché il sospetto è che ci sia di mezzo un crocifisso. Il caso, insieme a quello del senegalese che a Torino ha aggredito due poliziotti al grido di “Allah akbar”, ha suggerito al leader della Lega e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.