Foggia, il patto fra i clan per la droga: altri 10 arresti

La criminalità organizzata del Gargano e la “società foggiana” hanno un accordo per gestire i traffici: per gli investigatori ora c’è la prova
Foggia, il patto fra i clan per la droga: altri 10 arresti

Il Gargano e la provincia di Foggia. La mafia garganica e la “società foggiana”: due realtà differenti che, da un lato, lottano a colpi di arma da fuoco per la supremazia, dall’altro, hanno trovato un accordo: una vera e propria “joint venture”, dicono gli investigatori, per lo spaccio della droga. Un’organizzazione, a Vieste, importava marijuana […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.