L’analisi

Così il caso Mare Jonio può affondare il Viminale

Agrigento - La Procura chiederà all’ente marittimo internazionale se la Libia è porto sicuro

Di A. Mass.
6 Aprile 2019

Il prossimo passo è quello cruciale. E gli occhi del Viminale sono ancora una volta puntati sulla Procura di Agrigento. Il fascicolo che vede Luca Casarini e il comandante della Mare Jonio, Pietro Marrone, indagati per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, rischia di affondare la linea dura del governo sugli sbarchi in Italia. Casarini, durante il suo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.