Brasile: ‘O Mecanismo’. La samba dei presidenti a ritmo di corruzione

Non solo Lava Jato - A sinistra Lula condannato, Rousseff colpita da impeachment; a destra, Temer arrestato: e l’attuale capo del governo, Bolsonaro, ha il figlio indagato
Brasile: ‘O Mecanismo’. La samba dei presidenti a ritmo di corruzione

Presidente che vai, corruzione che trovi: in Brasile, i tre primi presidenti eletti nel XXI Secolo sono finiti in carcere, o sono stati destituiti, per corruzione. Chi condannato in via definitiva, come Lula, Luiz Inacio da Silva, sindacalista, eletto a due riprese, che sta scontando una pena di 12 anni; chi colpito da impeachment, come […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.