Orrorea Marsala: Nicoletta Indelicato, venticinquenne di origini romene, è stata uccisa da sei coltellate e poi bruciata nella campagna di contrada Sant’Onofrio, domenica notte. Gli assassini, che dopo l’omicidio sono andati a ballare a Castelvetrano, sono Margareta Buffa (29 anni) e il suo compagno Carmelo Bonetta: sarebbe stata la rivalità tra le due donne, forse […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Bambin Gesù, secondo titolo consecutivo: anche il campionato vaticano ha la sua Juve

prev
Articolo Successivo

I vigili urbani nella sartoria cinese clandestina: cuciva le loro divise

next